Home Page » Documentazione » Eventi in agenda » Eventi del giorno » Concerti nel Cortile interno del Palazzo di Giustizia di Avezzano

Eventi del giorno

Concerti nel Cortile interno del Palazzo di Giustizia di Avezzano

Comune di Avezzano
27-08-2009
IL TRIBUNALE APRE ALLA CITTA'

3 Concerti nel Cortile interno del Palazzo di Giustizia di Avezzano

logo armonia novissima

 

26 - 27 - 28 agosto 2009  ore 21,00

Ingresso Gratuito ( su via Amendola)

In caso di maltempo: Castello Orsini








"Dandy: D'Annunzio e Puccini"

Concerto per voce recitante, soprano e pianoforte

Dandy è uno spettacolo tra teatro e musica, una suggestiva passeggiata narrativa tra le opere e la vita di Puccini, interpuntate da arie tratte dalle romanze da camera e dalle opere pucciniane Boheme, Tosca, Gianni Schicchi e la vita e gesta di D’Annunzio, intervallate da arie di F. P. Tosti su testi del Vate abruzzese. Di Puccini e D’Annunzio, musicista e poeta, ma entrambi personaggi simbolo di un stile di vita estremamente vitalistico e raffinato, si vuole ricreare quello spirito che li ha condotti a diventare interpreti di un’epoca e nello stesso tempo modelli di riferimento culturale e di vita, incarnando l’eterno ideale dell’esteta.


                   testi da: Giacosa, Illica, Puccini, D’Annunzio           


MUSICHE DI : Giacomo Puccini ( Boheme, Putterfly, Gianni Schicchi, La Rondine) e Francesco Paolo Tosti (romanze su testi di D’Annunzio)

INTERPRETI: Pasquale Di Giannantonio, Voce recitante  -   Emanuela Marulli, Soprano  Sabrina Cardone, Pianoforte 


Dandy è uno spettacolo tra teatro e musica, una suggestiva passeggiata narrativa tra le opere e la vita di Puccini, interpuntate da arie tratte dalle romanze da camera e dalle opere pucciniane Boheme, Tosca, Gianni Schicchi e la vita e gesta di D’Annunzio, intervallate da arie di F. P. Tosti su testi del Vate abruzzese. Di Puccini e D’Annunzio, musicista e poeta, ma entrambi personaggi simbolo di un stile di vita estremamente vitalistico e raffinato, si vuole ricreare quello spirito che li ha condotti a diventare interpreti di un’epoca e nello stesso tempo modelli di riferimento culturale e di vita, incarnando l’eterno ideale dell’esteta.



Condividi

Immagini correlate

  • Eventi del giorno
Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici Ok Informativa completa