Home Page » Documentazione » Notizie » Natale 2017, rassegna musicale "La città bella". Tutti gli appuntamenti alla ex scuola Montessori

Notizie

Natale 2017, rassegna musicale "La città bella". Tutti gli appuntamenti alla ex scuola Montessori

Un\'immagine dell\'interno della ex Montessori
ven 15 dic, 2017

È in corso nei locali rinnovati della ex scuola Montessori, in via Fontana, nel cuore della città, la rassegna musicale "La città bella", realizzata dal Comune di Avezzano, con la collaborazione del direttore artistico Max Lisciani. La rassegna si svolge con allo sfondo la mostra dell'artista marsicano Domenico Colantoni, allestita con la collaborazione dell'architetto Alberto Cicerone.

L'ingresso è gratuito.

Tutti gli appuntamenti:
 

Venerdi 15 dicembre 2017 ore 19:00

NATALIA PAVLOVA – soprano GRETA CIPRIANI – pianoforte (concerto omaggio dell'artista Pavlova in occasione dell’inaugurazione della Mostra dell’artista Domenico Colantoni)

 

Domenica 17 dicembre 2017 ore 18:00

“NOVECENTO”(La leggenda del pianista sull’oceano)

Novecento è un gioiello della letteratura italiana che è diventato un piccolo grande capolavoro del teatro italiano. Lo spettacolo narra la storia del pianista Novecento, e lo fa attraverso le parole di Max, suo amico trombettista con cui allietava le serate dei passeggeri della nave.  Il racconto viene sorretto dalla musica del Maestro Ennio Morricone appositamente scritta per il film "La Leggenda del Pianista sull'Oceano", riprodotta rigorosamente dal vivo.

In questo modo chiunque assiste allo spettacolo viene trascinato all'interno di una favola contemporanea, che è il risultato di una commistione onirica di poesia e musica, che riesce a catturare lo spettatore sin dalle prime battute, e lo trasporta letteralmente sul Virginian, la nave su cui Novecento passa la sua vita suonando e dalla quale non scende mai.

Alessandro Martorelli voce – Alberto Bianchi piano- Alessandro Porrini basso –Testi tratti dal monologo di Alessandro Baricco. Nel 1998 Giuseppe Tornatore ne ha tratto il film "La leggenda del pianista sull'oceano".

 

Giovedì 21 dicembre 2017 ore 18:00

“RENZO LANCIOTTI E FRANCESCO DI CICCO”- chitarre e voci-

Due straordinari musicisti marsicani, due grandi amici, che ci regalano un affascinante viaggio nella musica dei grandi cantautori italiani tra cui ricordiamo: De Andrè, De Gregori, Fossati, Bertoli, Dalla, Conte.
 

Martedi 26 dicembre 2017 ore 18:00

“DIRTY IRISHMEN”

Kilian Seavers- voce e banjo- Luigi Sfirri – chitarra-

Rafaele Buonomo - violino – Giuseppe Marcello – bodhràn-

Musica Folk ed irlandese con il frontman madrelingua, e gli altri grandissimi musicisti dal grande background, creano un ambiente a dir poco magico con brani che spaziano da Influences Planxty, The Bothy Band, Paul Brady, The Dubliners.

 

Sabato 30 dicembre 2017 ore 18:00

“IL SOGNO VOCALE”

ILENIA LUCCI – soprano CARMINE COLANGELI – pianoforte

Il Duo “Il sogno vocale” predilige un repertorio variegato comprendente brani del periodo barocco (Vivaldi, Haendel), arie sacre, arie d’opera di autori famosi (Mozart, Donizetti, Bellini, Puccini, Verdi), arie da camera, con particolare interesse verso quelle del grande musicista abruzzese Francesco Paolo Tosti, natìo di Ortona (Ch), colonne sonore (Morricone, Rota) e musicals (Webber, Arlen).

 

Martedi 2 gennaio 2018 ore 18:00

“TANGUEDIA QUARTET E ANTONELLA GENTILE”

L'ensemble dei Tanguedia Quartet (Fabrizio De Melis al violino, Massimiliano Tommasoni alla fisarmonica e vibrandoneon, Davide Peluso al contrabbasso e Antonio Greco al pianoforte), si costituisce nel 2007 e fonda il suo repertorio sullo stile del tango argentino di Astor Piazzolla unitamente a sonorità timbrico-espressive di chiara matrice mediterranea, trovando il suo naturale equilibrio proprio nell’eterogeneità dell'esperienza di ogni suo singolo componente.
Il quartetto inizia ben presto ad esibirsi in pubblico con la realizzazione di una serie considerevole di concerti facendosi immediatamente notare per l’originalità del repertorio che propone.

Quest'anno, ad esattamente 25 anni dalla morte di Astor Piazzolla, i Tanguedia Quartet festeggiano il loro decimo anno di attività.

Antonella Gentile: Architetto, da sempre ha coltivato la passione per la musica. Dopo gli studi di pianoforte si avvicina al canto lirico; contemporaneamente svolge un'attività concertistica con un repertorio di gospel e spiritual, ma anche di musica polifonica, tanghi argentini, musica napoletana e francese. Dal 2017 svolge attività concertistica con i Tanguedia Quartet, proponendo i tanghi di Astor Piazzolla in un'originale versione per voce, mescolando atmosfere cameristiche ad atmosfere caratteristiche del tango, esplorando tutte le potenzialità della voce, dalla recitazione alle qualità liriche dei soli.

 

Sabato 6 gennaio 2018 ore 18:00

“MARSI DJANGO MANOUCHE”

Band musicale di musica jazz-manouche che ripropone quasi tutti i classici di Django Reinhardt.

La band nasce nel 2009 e ha come obbiettivo comune il crescere assieme musicalmente, condividendo la forte passione per questo genere musicale e per il particolare background storico e culturale nel quale si è sviluppato. I Marsi Django Manouche sono stati tra le prime band che hanno girato l’Abruzzo per far conoscere il Jazz-Manouche, genere molto in voga negli anni ’50-’60 in Italia e che adesso vive una seconda “renaissance” grazie al sempre crescente numero di amatori e musicisti che contribuiscono, con la loro passione e dedizione, al diffondersi di questa particolare e preziosa cultura musicale.

Antonello Ciani - voce e chitarra-, Lorenzo Lanciotti- voce e chitarra-, Raffaele Tatti- chitarra solista-, Max Lisciani - pianoforte -, Emilio Morgante –contrabbasso-.
 

Domenica 7 gennaio 2018 ore 18:00

“DUO”

CARMINE GAUDIERI – violino SIMONETTA BISEGNA – pianoforte

Il Duo Gaudieri Bisegna (violino -pianoforte) nasce nel 2012.Da quella data si è esibito in  Abruzzo e in molte regioni italiane anche per importanti Società concertistiche (,Avellino,Firenze,Sassari,Roma,Como,Sirolo) e festival(Festival di Fondi, Francigena art Festival di Lucca’ Rassegna internazionale di musica da Camera di Caramanico etc....Il loro repertorio spazia dal Barocco al 900 da Vivaldi a Debussy e Stravinsky contemplando inoltre le più importanti sonate romantiche,,Beethoven, Franck,Schumann,Brahms)
 

Domenica 14 gennaio 2018 ore 18:00

“TRIO CONCORDE”

Trio composto da musicisti giovanissimi ma di grande talento e feeling. Nasce nel 2013 all’interno del Liceo Musicale dell’Aquila e prosegue in quel del Conservatorio A.Casella. Il loro repertorio è molto coinvolgente data la consistente componente sudamericana che ne caratterizza lo stile. A questa si aggiungono brani appartenenti ad ogni periodo storico, dal classico fino al ‘900. Ne citiamo alcuni: J. Cardoso, I. Albèniz, J. Guridi, J.S. Bach, F. Gragnani. Nonostante la pur breve carriera sono già numerose le soddisfazioni e i favori del pubblico, comprese numerose registrazioni Rai e presenze nel palinsesto televisivo nazionale.

CLAUDIO LEONETTI – CHITARRA – VALERIO FISCHIONE – CHITARRA –

MATTIA MOLINA – CHITARRA -

Condividi

Eventi correlati

Immagini correlate

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici Ok Informativa completa