Home Page » Documentazione » Notizie » Campagna di autodichiarazione e censimento degli impianti termici nel territorio comunale.

Notizie

Campagna di autodichiarazione e censimento degli impianti termici nel territorio comunale.

bollino verde
lun 05 dic, 2011

IL SINDACO informa che, secondo le disposizioni impartite dalla Legge n.10/91 e dal relativo regolamento di attuazione (DPR.412/93 con le modifiche e integrazioni introdotte dal DPR.551/99 e poi dal D.Lgsl. n.192 del 19/08/2005, anche il Comune di Avezzano è chiamato a provvedere al controllo degli impianti termici installati sul suo territorio.   
Lo scopo della legge non è soltanto quello di provvedere ai controlli degli impianti termici e quindi alla sicurezza di esercizio degli stessi ma, riducendo anche l’emissione di inquinanti nell’atmosfera, di migliorare la qualità dell’aria e dell’ambiente in cui viviamo.
Inoltre una corretta manutenzione della caldaia comporta una riduzione dei consumi energetici che si può valutare mediamente nel  5 / 10 % annuo.

Per raggiungere i suddetti obiettivi, Il Comune di Avezzano ha affidato ad una società scelta tramite una gara ad evidenza pubblica che eseguirà per conto del Comune stesso i compiti previsti dal D. Lgs. 192/2005.

La  capogruppo dell’ATI affidataria è la società ESA s.r.l. di Montesilvano (PE).

 Il Comune per il tramite della suddetta ATI eseguirà controlli biennali sugli impianti, con oneri a carico degli utenti, secondo tariffe concordate scaturite in sede di gara.
Tuttavia, il Comune ha istituito la possibilità di autocertificazione degli impianti per cui gli utenti possono certificare o autocertificare tramite il proprio manutentore e, quindi, evitare il controllo da parte del Comune.

Per informazioni visitare il sito della società concessionaria ESA s.r.l..

 IL  DIRIGENTE DEL SETTORE IV
 ( Ing. Domenico Palumbo)

 

Condividi

Eventi correlati

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici Ok Informativa completa