Home Page » Documentazione » Notizie » Al via il concorso "Presepi in vetrina", studenti a lavoro per abbellire i negozi della città

Notizie

Al via il concorso "Presepi in vetrina", studenti a lavoro per abbellire i negozi della città

presepi
sab 09 dic, 2017

È partita la prima edizione del concorso “Presepi in Vetrina”, riservato agli alunni delle scuole elementari medie e superiori del Comune di Avezzano, sia pubbliche che private.

L’iniziativa è promossa dall’associazione socio-culturale “Anima”, presieduta da Alessandra Ciampichini, nell’ambito degli eventi natalizi del Comune di Avezzano, che ha patrocinato l'iniziativa.

"Il tutto è stato possibile con la collaborazione tra le scuole che hanno aderito attraverso la realizzazione di presepi e le attività commerciali disponibili ad ospitarli", spiega la presidente Ciampichini, coadiuvata nelle attività da Michela Desprini, "lo scopo è quello di rianimare la città invitando tutti a vedere i presepi nelle vetrine dei negozi. Per coordinare i visitatori è stata elaborata una mappa.

La gara si svolge mediante un Contest like con giuria popolare su Facebook, tramite la pagina dell’associazione “Anima Avezzano”:

 link:  https://www.facebook.com/AnimaAvezzano/.

Al concorso partecipano 28 presepi. Le foto sono pubblicate sulla pagina Facebook e si potrà votare fino al 31/12/2017.

I primi tre presepi classificati saranno premiati, il 14 gennaio, nella sala congressi della ex scuola Montessori alla presenza del sindaco Gabriele De Angelis.

Tutti possono votare.

"La nostra associazione ringrazia tutte le scuole e le attività commerciali che hanno accolto con entusiasmo l'iniziativa", conclude la presidente, "ringraziamo anche la Confartigianato che ha patrocinato il concorso. Un grazie al Comune di Avezzano che ha accolto tale iniziativa negli eventi natalizi dell’amministrazione".

 

Allegato: LOCANDINA SCUOLE.jpg (0 kb) File con estensione jpg
Condividi

Eventi correlati

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici Ok Informativa completa