Home Page » Documentazione » Notizie » CARTIERA BURGO: A BREVE LA SOTTOSCRIZIONE DI UN PROTOCOLLO D'INTESA PRESSO IL COMUNE DI AVEZZANO

Notizie

CARTIERA BURGO: A BREVE LA SOTTOSCRIZIONE DI UN PROTOCOLLO D'INTESA PRESSO IL COMUNE DI AVEZZANO

Logo Comune
sab 22 ott, 2016

Si è concluso proficuamente l’incontro tenutosi nella mattinata di ieri alla cartiera Burgo, gloriosa azienda marsicana. Presenti al vertice con il nuovo amministratore delegato del Gruppo, l’ingegner Ignazio Capuano, il vicepresidente della Regione, Giovanni Lolli, il presidente del Consiglio comunale Domenico Di Berardino, le Rsu di stabilimento CGIL, CISL e UIL e il segretario provinciale della CGIL, Umberto Trasatti. Nel summit odierno, in continuità con l’incontro tenutosi nei mesi scorsi tra i vertici aziendali e istituzionali, è stata tracciata la serie degli interventi sinergici che dovranno garantire continuità e sviluppo all’importante realtà industriale che occupa oltre 140 dipendenti, attualmente in contratto di solidarietà. Nel corso della riunione, il nuovo Amministratore Delegato ha comunicato il lieve slittamento dei tempi per l’attuazione della riconversione, poiché il progetto originario è stato rivisto con l’obiettivo di ampliare la gamma produttiva. Nell’interesse comune l’attivazione del nuovo stabilimento avverrà in tempi rapidi, anche per massimizzare i vantaggi degli spazi crescenti offerti dal mercato del cartone e affini e per battere la sempre più estesa concorrenza. In tutta Europa nelle aziende cartarie sono in atto processi di riconversione produttiva.

Proprio per agevolare e accelerare le procedure e per eliminare gli eventuali ostacoli all’installazione dei nuovi macchinari, è stata concordata la sottoscrizione di un protocollo d’intesa funzionale tra Regione, Comune di Avezzano e vertici aziendali, che, in seguito, si arricchirà anche del contributo dei sindacati. A tal fine, nel corso della prossima settimana ci sarà la prima riunione del Tavolo Tecnico, tra i soggetti istituzionali e l’azienda, per predisporre il Protocollo d’Intesa, che sarà poi ufficializzato nella sala consiliare del Comune di Avezzano. 

Il presidente del Consiglio comunale, Domenico Di Berardino, molto legato all’azienda, “auspica che i tempi di realizzazione dei lavori di riconversione siano i più rapidi possibili e che presto i lavoratori della cartiera di Avezzano tornino in fabbrica”.

Condividi
Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici Ok Informativa completa