Home Page » Documentazione » Notizie » Un Albero per ogni Nato

Notizie

Un Albero per ogni Nato

albero
gio 24 mar, 2016

Il Comune di Avezzano, proseguendo nella costante attività di attuazione della Legge 29 gennaio 1992, n. 113  “Obbligo  per il comune di residenza di porre a dimora un albero per ogni neonato”,  metterà a dimora 381 alberi, con riferimento ai bambini nati dell’anno 2014 (195 femmine e 186 maschi). Le zone per la piantumazione saranno due: la prima situata entro l’area della Pineta, con l’intento di ricostruire una zona boschiva di latifoglie, dove saranno messi a dimora 351 alberi; la seconda corrispondente ad un’area verde in via Turati, dove saranno collocati 30 alberi.

Quest’anno, a differenza degli anni passati, l’Assessorato al Verde Pubblico intende realizzare un’attività che crei un legame diretto tra i bambini e gli alberi, proponendo ai genitori dei bambini nati nel 2014 “l’ADOZIONE” di un albero.

L’adozione comporterà un minimo impegno da parte delle famiglie che dovranno occuparsi della cura dell’albero nei primi mesi; a fronte di ciò il Comune identificherà l’albero con il nome del bambino della famiglia che lo adotta, prendendo impegno per la sostituzione in caso di non attecchimento. Gli alberi adottati, per un massimo di 30, avranno dimensioni maggiori rispetto a quelli comunemente posti a dimora, e formeranno uno o più “boschi” posti all’interno delle aree verdi urbane.

La realizzazione dell’iniziativa proposta, sarà subordinata alla risposta che il comune riceverà.

L’Assessore Daniela Stati invita quindi i genitori interessati a presentare la richiesta di adozione utilizzando lo schema allegato che, compilato, dovrà essere inviato via mail entro lunedì 27 marzo.

 

Allegato: richiesta adozione.doc (24 kb) File con estensione doc
Allegato: richiesta adozione.pdf (18 kb) File con estensione pdf
Condividi

Eventi correlati

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici Ok Informativa completa