Home Page » Documentazione » Notizie » L'ANELLO DEL LAGO: IL PERCORSO DI TREKKING DELLA MARSICA TRA NATURA E ARCHEOLOGIA

Notizie

L'ANELLO DEL LAGO: IL PERCORSO DI TREKKING DELLA MARSICA TRA NATURA E ARCHEOLOGIA

Logo Comune
lun 19 ott, 2015

Costeggia l'ex alveolo del lago e sedici comuni della Marsica: è il percorso di trekking denominato “L'Anello del Lago” che è stato presentato al Comune di Avezzano dal consigliere Rocco Di Micco, con la partecipazione dei rappresentanti delle amministrazioni comunali coinvolte, della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici e con le associazioni che si occupano di ambiente, natura e turismo tra cui l'Archeoclub Marsica, la Riserva del Salviano, Ethnobrain, la Valle del Salto Onlus e Gep Escursioni. “Il percorso lungo la riva del lago Fucino parte da lontano – spiega Di Micco – infatti, si inserisce nel sentiero europeo E1 che ha origine a Capo Nord e arriva fino in Sicilia. Da oggi, in quegli 8000 km c'è anche la Marsica con le bellezze paesaggistiche e archeologiche che la caratterizzano. Infatti, nella stesura del cammino ha partecipato anche la Soprintendenza che ci ha consentito di percorrere i numerosi siti archeologici tra cui Angizia, i Cunicoli di Claudio, Alba Fucens e Amplero. Un sentiero dove natura e cultura si incontrano passo dopo passo; reso fruibile anche grazie alla passione dei volontari delle associazioni che lo hanno ripulito, provvedendo a mapparlo con il Gps. L'Anello del Lago è lungo 83 km – continua – ma può essere attraversato a tratti e non presenta un elevato livello di difficoltà. In collaborazione con le associazioni, l'amministrazione comunale Di Pangrazio, organizzerà giornate dedicate al trekking e alla camminata per valorizzare il percorso e per rendere ancora più attrattivo il comparto turistico del nostro territorio, ricco di storia e cultura”.  

 

Allegato: Foto 1 L_Anello del Lago.png (6731 kb) File con estensione generica
Allegato: Foto 2 L_Anello del Lago.png (6709 kb) File con estensione generica
Condividi

Eventi correlati

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici Ok Informativa completa