Home Page » Documentazione » Notizie » Consegnati i lavori per la nuova scuola di via Puglie, ospiterà 625 studenti

Notizie

Consegnati i lavori per la nuova scuola di via Puglie, ospiterà 625 studenti

scuola via puglie imm
mer 13 mar, 2019

Sono stati consegnati i lavori di realizzazione del nuovo complesso scolastico in via Puglie. Ad annunciarlo è l’assessore all’edilizia scolastica, Chiara Colucci.

 

“La nuova scuola”, spiega l’assessore Colucci, “ospiterà una scuola primaria di 10 classi, 250 alunni e una scuola media di 15 classi, 375 alunni, per un totale di 625 studenti”.

 

“L’edificio, che si estende su una superficie complessiva di circa 5.700 metri quadrati comprende spazi per aule didattiche, aule speciali e integrative, mensa, biblioteca, palestra e auditorium, oltre agli uffici amministrativi e alla presidenza”.

 

L’esecuzione è curata dall’associazione temporanea d’impresa aggiudicataria, composta dalle ditte Cobar Costruzioni Barozzi Spa di Altanura (Bari) e Upgrading Services Spa.

 

La durata dei lavori è prevista in 360 giorni.

 

“Con la consegna dei lavori alla scuola di via Puglie”, precisa il dirigente Sergio Pepe, “tutti i dieci interventi di edilizia scolastica programmati successivamente all’evento sismico del 6 aprile 2009, per un importo complessivo di 21.887.340 euro (di cui 18.291.341 euro fondi della ricostruzione, 1.879.370 euro fondi Miur e 1.716.629 euro di fondi comunali), sono in fase di realizzazione. Quattro sono già conclusi”.

 

Sono già stati ultimati:

- demolizione e ricostruzione dell’ala sud della scuola secondaria di primo grado “Vivenza” per un importo di 1.400.000 euro con fondi della ricostruzione;

- adeguamento sismico dell’ala nord della scuola secondaria di primo grado “Vivenza” per un importo di 1.500.000 euro di cui 1.250.000 con fondi del Miur;

- adeguamento sismico della scuola materna della frazione di Paterno per un importo di 300.000 euro con fondi della ricostruzione;

- demolizione e ricostruzione della scuola primaria di via Cairoli “A. Persia” per un importo di 2.850.000 con fondi della ricostruzione.

 

È in via di completamento l’intervento di costruzione del nuovo edificio della scuola primaria “M. Pomilio” per un importo di 2.100.000 euro di cui 1.680.000 con fondi della ricostruzione.

 

Sono in avanzato stato di realizzazione:

- demolizione e ricostruzione della scuola materna di via De Gasperi per un importo di 700.000 euro di cui 370.000 con fondi della ricostruzione;

- costruzione del nuovo edificio della scuola materna in via America per un importo di 1.220.000 euro di cui 1.629.370 con fondi del Miur.

 

"Sono orgoglioso che il programma di edilizia scolastica proceda speditamente verso l'obiettivo di assicurare massima sicurezza agli alunni che saranno finalmente in condizione di studiare in ambienti moderni e confortevoli ", il commento del sindaco Gabriele De Angelis, "a conferma del buon lavoro portato avanti da tutto il settore tecnico".

 

Condividi

Eventi correlati

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici Ok Informativa completa