Home Page » Documentazione » Notizie » Il Comune si aggiudica 650mila euro per gli impianti sportivi dell'hockey e del rugby

Notizie

Il Comune si aggiudica 650mila euro per gli impianti sportivi dell'hockey e del rugby

presidente hockey
ven 18 gen, 2019

L’assessorato allo Sport rende noto che con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (del 22/10/2018) è stato concesso al Comune di Avezzano un finanziamento di 650mila euro per l’adeguamento e la rigenerazione degli impianti sportivi di Hockey e Rugby.

 

«L’intervento prevede il rifacimento completo del manto in erba sintetica del campo di hockey», spiega il dirigente Sergio Pepe, «l’eliminazione di barriere architettoniche che impediscono l’accesso alle strutture sportive ai diversamente abili, le sistemazioni delle aree circostanti e del parcheggio nonché la manutenzione straordinaria degli spogliatoi esistenti e delle ringhiere di protezione degli spalti».

 

«Quanto prima si procederà ad apposita variazione di bilancio per l’inserimento dell’intervento sul programma triennale delle opere pubbliche», commenta l’assessore allo Sport Crescenzo Presutti, «con questo intervento ad Avezzano avremo modo di poter ospitare eventi di carattere internazionale».

 

Intanto il sindaco Gabriele De Angelis ha ricevuto in Comune la visita del presidente della Federazione Italiana Hockey Sergio Mignardi, accompagnato da Claudio Valdinoci, coordinatore dell’ufficio impianti sportivi e Roberto Serone e Elisabetta Gualtieri, rispettivamente presidente della Asd Hockey Avezzano e responsabile locale dell’omologazione degli impianti sportivi che ospitano l’hockey.

 

Condividi

Immagini correlate

Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici Ok Informativa completa