Home Page » Documentazione » Notizie » Isola pedonale estiva, i giorni e gli orari dal 1° al 30 luglio

Notizie

Isola pedonale estiva, i giorni e gli orari dal 1° al 30 luglio

Logo Comune
gio 28 giu, 2018

La giunta comunale ha deliberato:

 

1) Di delimitare dal 01 luglio 2018 fino al 30 luglio 2018, salvo proroga, la prevista “Area Pedonale” come segue:

 

Via Corradini – da Via G. Garibaldi a Via Trieste

Corso della Libertà, da via Corradini a via Diaz;

Via Cataldi, da via Amendola a via Corradini;

Via Marconi, da via Corradini all’uscita del parcheggio ex Inail;

Via Fontana, tratto nei pressi intersezione con via Marconi escluso parcheggio pubblico;

Via Vittorio Veneto, da via Amendola a via Corradini;

 

 

Fascia temporale: Solo giorni festivi dalle ore 16:00 alle ore 24:00

Fascia temporale: Tutti i giorni dalle ore 21:00 alle ore 24:00

 

 

2) Di istituire nella fascia oraria di vigenza della zona pedonale il divieto di sosta con rimozione in tutti i tratti di strada sopra indicati;

 

 

3) Di stabilire che terminati i lavori di riqualificazione di Pizza Risorgimento si procederà con una eventuale revisione dell'area pedonale;

 

 

4) Di esonerare parzialmente per i divieto di transito:

a) previo rilascio di apposita autorizzazione, veicoli che necessitino di essere ricoverati all’interno di autorimessa con ingresso in una delle strade soggette ad area pedonale. Il permesso è rilasciato per il solo transito, al fine di raggiungere le private autorimesse con divieto di sosta e fermata sulla strada.

b) veicoli in servizio di polizia e di pubblico soccorso, anche se non in servizio di emergenza;

c) veicoli, anche privati, durante le fasi di svolgimento di un’attività di lavoro per conto del Comune di Avezzano, ovvero di organizzazione di manifestazioni di piazza sotto l’egida del Comune con attestazione dell’ufficio responsabile e/o delibera di approvazione (es. organizzatori e addetti a spettacoli e/o cerimonie e/o iniziative e/o attività comunque programmate in piazza o nelle strade adiacenti, cura del verde pubblico, raccolta animali morti, trasporti per conto dei servizi sociali, raccolta e trasporto rifiuti, derattizzazioni, lotta a mosche e zanzare, ecc.);

d) veicoli specificamente attrezzati per svolgere attività economica su area pubblica (es. automarket, ecc.), di operatori commerciali regolarmente titolari di autorizzazione di posteggio e/o di concessione di occupazione di suolo pubblico all’interno dell’area pedonale;

e) veicoli che espongono permessi in ogni caso rilasciati dal Comune di Avezzano, nonché i veicoli comunque autorizzati, sia per iscritto sia verbalmente dal personale della Polizia Locale di Avezzano anche a norma dell’art. 43, comma 5, del codice della strada.

 

 

5) Di stabilire e precisare, che le categorie parzialmente esonerate di cui all’articolo precedente dovranno effettuare, all'interno dell’area pedonale, soltanto gli spostamenti strettamente necessari per le attività da compiersi, nonché per la salita e la discesa delle persone, nonché per esigenze di brevissima durata, adottando nel contempo ogni cautela per salvaguardare la sicurezza della circolazione e, in particolare, l'incolumità dei pedoni.

 

 

6) Di dare atto che, in caso di particolari e gravi situazioni atmosferiche e/o in presenza di particolari eventi, l’efficacia dell'area pedonale potrà essere temporaneamente o totalmente sospesa direttamente con decisione resa verbalmente dai competenti organi di governo e di gestione dell'Amministrazione (Sindaco, Assessore al traffico ed alla mobilità, Comandante del Corpo polizia Locale). Conseguentemente, saranno impartite le dovute disposizioni a tutto il personale in servizio.

 

 

7) Di dare atto che a tutela della predetta area e per garantire il livello di sicurezza saranno collocate idonee barriere, garantendo un percorso di accesso ai mezzi di soccorso, nonché per facilitare l’attività della polizia locale, in specie quella preventiva delle violazioni per accesso abusivo. Il servizio di collocazione delle barriere sarà affidato dal competente servizio infrastrutture e lavori pubblici ad una impresa privata, per una somma stimata di circa € 17.000,00 imputata sul Cap. 1005.13.200 del corrente esercizio.

 

 

È possibile consultare la delibera di giunta integrale nell' "Area trasparenza atti" del portale del Comune di Avezzano.

 

Condividi
Questo sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici Ok Informativa completa