Comune di Avezzano

Progetto ERASMUS + K2 "Rencontrer l'autre en voyageant", studenti accolti in Comune

Città di Avezzano
mercoledì 22 novembre, 10:56 pm
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Notizie
Home Page » Documentazione » Notizie » Progetto ERASMUS + K2 "Rencontrer l'autre en voyageant", studenti accolti in Comune
Icona freccia bianca
Progetto ERASMUS + K2 "Rencontrer l'autre en voyageant", studenti accolti in Comune
17-10-2017

Martedì 24 ottobre, alle 15.30, il sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis, accoglierà nella sala consiliare, gli studenti coinvolti nel progetto ERASMUS + K2 “Rencontrer l’autre en voyageant”, iniziativa elaborata dal Liceo Croce, a guida della dirigente scolastica Rossella Rodorigo.

Si tratta di un progetto realizzato dalla docente Gisèle F. Castellani (Lingua e Cultura Francese - EsaBac) che ha al centro il tema del viaggio e dell’incontro con l'altro. L'iniziativa si basa sulla comunicazione in lingua francese e mira a unire gli alunni della classe 4^L EsaBac del Liceo linguistico Benedetto Croce di Avezzano ai loro corrispondenti spagnoli dell’IES Virgin del Carmen di Jaèn in Andalusia e ai tedeschi del Liceo Hans-Furler-Gymnasium di Oberkirh a 25 km da Strasbourgo.

Nel quadro del progetto, curato dai professori di francese referenti, (Matthias Cleiβ per la Germania, Juana Jimenez per la Spagna, Gisèle F. Castellani per l’Italia), la classe del Croce è impegnata in varie attività didattiche e culturali che affrontano anche il tema dei migranti e della crisi dei rifugiati attraverso il confronto di letture e analisi di romanzi, poesie e testi di canzoni condivise durante le tre mobilità previste e sulla piattaforma E-Twinning.

Gli studenti del Croce sono già stati ospiti delle famiglie dei loro corrispondenti a Jaèn, dal 5 al 12 febbraio, per la prima mobilità, accompagnati dalle docenti Castellani e Pelliccetti. Hanno lavorato su romanzi che trattano il tema del viaggio per ritrovare le proprie radici e hanno avuto l’occasione di visitare Cordoba e la sua Mezquita (Moschea-Cattedrale), Granada e la sua celebre L’Alhambra e sono stati ricevuti dal sindaco di Jaèn, dalla vice presidente della Regione e dalla Junta de Andalucia Consejerìa de Educacìon.

La seconda fase vede la mobilità in Italia quindi l’incontro tra gli alunni dei tre paesi, al Liceo Benedetto Croce, da domenica 22 a sabato 28 ottobre: sono in arrivo 12 alunni spagnoli e 11 tedeschi ed entrambi i gruppi saranno affiancati da due docenti.

Gli studenti saranno ospitati dalle famiglie dei colleghi italiani che favoriranno la condivisione linguistica e culturale mentre i docenti alloggeranno in un hotel di Avezzano.
 

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

confbarone
18-11-2017
- Arrivano 210mila euro per i nidi e i centri gioco accreditati dal Comune di Avezzano. Si è svolto ....
Progetto SuperAbili
13-11-2017
- Ha preso il via, lo scorso 3 novembre, alla palestra della scuola “A.Vivenza”, il progetto ....

Eventi correlati

Comune di Avezzano
Data: 21-03-2017
- Istituto di Istruzione Superiore "A. Serpieri"

Immagini correlate

Biblioteca
Stemma Comune di Avezzano
 
Il portale del Comune di Avezzano è un progetto realizzato da
Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB ® - Content Management Framework
..
Comune di Avezzano
Centralino: +39.0863.5011
P. IVA: 00159380666 - C. F.: 81002910669
Codici per la fatturazione elettronica:
- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Avezzano è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it